CON(SENSO)wine consulenza vitivinicola senza solfiti per vino biologico

I miei principi

slide01Ci sono persone che nascono con il valore “terra”, provando da sempre rispetto, amore e desiderio di tutelarla. Io sono tra queste, decisamente.
Forse anche perché sin da bambino ho potuto osservare da vicino la fatica e la soddisfazione di lavorare nel settore primario. La parola lo spiega bene, seppure senza molto romanticismo, l‘agricoltura è alla base della nostra economia, ma anche della nostra vita e del nostro futuro.
Ecco il perché ho scelto di diventare un “viti-enologo”, una nuova e creativa definizione che ho voluto coniare per meglio raccontare il mio approccio a questo lavoro. Sono uno specialista in Scienze Viticole ed Enologiche, convinto che il lavoro più importante si svolga in campo. Non credo sia possibile fare consulenza non interessandosi a fondo di cosa accade ai suoli, alle piante… al sistema territorio. Mi piace guardare all’ecosistema nella sua interezza, all’ottimizzazione delle risorse, senza sprechi, senza compromettere il capitale ambiente. Ecco perché prediligo lavorare in biologico, al di là delle certificazioni. Ecco perché sono stato il primo in Campania a lavorare per ottenere un vino senza solfiti. Ecco perché sono costantemente aggiornato, alla continua ricerca del miglior compromesso a tutela del produttore, dell’ambiente e del consumatore.
L’amore per la terra non può prescindere dall’attenzione alla salute dei consumatori. Oggi più che mai abbiamo bisogno di un maggiore approccio etico al lavoro, un prodotto sano e di qualità ha un futuro sicuro.
Non servono escamotage, né grosse quantità a tutti i costi, credo fermamente che paghi la qualità, la sostenibilità economica ed ambientale…in biologico e senza solfiti.
Sono questi i miei principi, i principi di con(senso)wine…